Home Blog

Canottieri Sampierdarenesi d’oro e d’argento anche a Ravenna

0

Anche Ravenna si tinge di rossonero con altre due splendide medaglie conquistate dalla Canottieri Sampierdarenesi. 

Una domenica e 13 campioni italiani! Festa rossonera per i societari di Candia

0

Ennesima domenica da sogno per la Canottieri Sampierdarenesi.

Mondiali Junior: quinto posto per Martino Cappagli

0

L’otto di Martino Cappagli  è quinto al traguardo della finale dell’otto Junior ai Mondiali di Plovdiv.

L’ultimo atto della competizione iridata vede esultare gli Stati Uniti campioni mondiali davanti a Germania, Russia e Romania. Terzi in batteria, Cappagli e compagni hanno raggiunto la finale con il secondo posto nel loro recupero.

Per Martino, si conclude un 2021 internazionale di altissimo profilo, avviato con le ottime partecipazioni al Memorial D’Aloja. Un punto di partenza importante per esser protagonista anche nella prossima stagione, magari insieme ad altri compagni della Canottieri Sampierdarenesi, quest’anno protagonista alla Coupe de la Jeunesse con la doppia vittoria dell’otto Junior.

Coppia d’ori nell’otto a Linz, la Coupe de la Jeunesse si tinge d’azzurro e rossonero

0

La Canottieri Sampierdaresi corona un nuovo e grande obiettivo.

Storico week end internazionale: a Linz con l’otto per la Coupe de la Jeunesse

0

E’ tutto pronto per la partecipazione della Canottieri Sampierdarenesi alla prossima Coupe de la Jeunesse. Una ciliegina sulla torta di una stagione fantastica, culminata nel titolo italiano Junior nella specialità dell’otto, nei bronzi vinti da 4 con Ragazzi e Under 23, nella convocazione azzurra di Martino Cappagli e nelle medaglie al Festival dei Giovani.

Crescita figlia della programmazione, ora la Canottieri Sampierdarenesi cerca nuovi partner

0

Siamo nel pieno dell’anno remiero agonistico. I motivi di soddisfazione per la Canottieri Sampierdarenesi sono molteplici in un 2021 di grande impegno da parte di tutte le componenti societarie: atleti, tecnici e dirigenza.

Canottieri Sampierdarenesi medagliata al Festival dei Giovani di Varese

0

Il Festival dei Giovani vede sorridere la Canottieri Sampierdarenesi a fronte dei brillanti risultati ottenuti dagli atleti partecipanti accompagnati dall’allenatore Andrea Anfosso.

Otto Junior nella storia, bronzi anche nelle categorie Under 23 e Ragazzi

0

Il titolo nell’otto Junior, i bronzi nell’otto Under 23 e nel 4 con Ragazzi. Un fine settimana da incorniciare per la Canottieri Sampierdarenesi, protagonista in occasione del Super Campionato di Gavirate.

Riapertura sede da lunedì 24 maggio. Ecco tutte le informazioni per i soci

0

Con l’emanazione del Decreto in oggetto dal prossimo 24 MAGGIO 2021, si potranno riaprire a tutti (AGONISTI E NON) le attività in palestra nonché l’accesso agli spogliatoi.

Tre medaglie e finali emozionanti per la Canottieri Sampierdarenesi a Piediluco

0

Anche il secondo Meeting Nazionale di Piediluco vede protagonista la Canottieri Sampierdarenesi. In copertina ci sono i due argenti conquistati da Martino Cappagli, a bordo degli equipaggi federali della categoria Junior che lasciano ben sperare per il proseguimento di una stagione sin qui fantastica: Martino è secondo con Luigi Fragomeno (Canottieri Napoli) nel 2 senza Junior e nel 4 senza Junior (misto Napoli-Ravenna-Ferrara).

Altro motivo di grande soddisfazione del week end è il bronzo dell’otto Ragazzi (misto Flora) con Matteo Crivello, Federico Gilioli, Lorenzo Serafino, Lorenzo Reasso,  Mattia Martucci, Morgan Guidi-colombi e il timoniere Jacopo Cappagli. Non sale sul podio ma ben figura e pone le basi per un futuro da protagonista anche Luca Carrozzino nel doppio Junior misto Varese con Giacomo Pappalardo: un bel quarto posto, a ridosso dei terzi. Fontanella,
Sanna, Marcenaro e Costa, con al timone Raissa Scionico, sono quarti a bordo dell’otto Junior misto Rowing-Murcarolo.  Quarti, ma in finale B, Polleri, Corsinovi, Maspero e Galtieri nel 4 senza Junior.

“La medaglia dell’otto Ragazzi è arrivata dopo una gara molto combattuta – fa sapere lo staff tecnicoI nostri vogatori hanno saputo interpretarla con un bel serrate, siamo decisamente contenti. Bene anche Martino che prosegue il suo percorso con equipaggi di valore e per cui ci attendiamo la convocazione da parte della Federazione. Luca e il suo doppio sono cresciuti gara dopo gara sino a raggiungere un bel quarto posto. Il 4 senza societario ha sicuramente molti margini di crescita”.