D’Inverno sul Po: brindisi Samp alle Ammiraglie

0
72

Una D’Inverno sul Po da ricordare per la Canottieri Sampierdarenesi. La soddisfazione, per le medaglie e per i piazzamenti, è davvero grande.
Il week end inizia con il bronzo nel doppio Allievi C conseguito da Federico Simoncelli e Roberto Terranova. Un gradino sotto, nel doppio Cadetti, Samuele Campestre e Romeo Schirinzi, così come Jacopo Cappagli nel singolo Cadetti. Sabato, tra gli otto equipaggi schierati nelle barche corte Ragazzi e Junior, il miglior piazzamento lo consegue Martino Cappagli nel singolo. Domenica l’exploit dell’otto Junior. L’equipaggio misto Pescate (Origgi)-Pusiano (Zuccalà) con a bordo Martino Cappagli, Luca Carrozzino, Riccardo Corsinovi, Simone Galtieri, Michele Maspero e Alessandro Polleri (tim. Raissa Scionico) è secondo, molto vicino a livello cronometrico all’otto della selezione federale. “Grande soddisfazione per noi aver ricevuto la chiamata da parte del caposettore Junior Valter Molea – afferma, raggiante, il tecnico Davide Scionico -. Ci siamo così fermati un giorno in più a Torino per partecipare, con Martino, Luca, Riccardo e Simone, ai test federali della categoria Junior”.

Tanto entusiasmo anche attorno ai Master, tornati a competere su spinta particolare di Andrea Crivello. L’equipaggio (Missarelli, Venzano, Cappagli, Crivello, Verardo, Scionico, Bricola, Ferrini, tim. Campestre) conquista l’argento. Sempre a proposito di Ammiraglie, Cappagli e Campestre sono terzi tra i Cadetti insieme al Rowing.