La nostra Storia


Una vecchia copia dello statuto daterebbe la nascita della Società Canottieri Sampierdarenesi al 17 settembre 1920, ma l’idea si concretizza due mesi più tardi, auspici una sessantina di soci che costituiscono la sezione autonoma di canottaggio della Ginnastica Sampierdarenese.

Al 1921 risalgono le prime sfide. Divenuto Club Nautico Sampierdarenese – sezione autonoma di canottaggio ed inaugurata la sede di via Colombo, si potenzia la squadra sino a giungere nel 1932 all’attuale denominazione, mentre l’imposizione da parte fascista dell’azzurro come divisa sociale è mitigata dalla sovrapposizione di una fascia orizzontale rossonera. a l’avanzare del porto, affamato di spazi, ed il conflitto mondiale interrompono l’attività dei canottieri.


Nell’immediato dopoguerra, ripresi i colori d’origine (bianco, rosso e nero) un nuovo spazio nel vecchio idroscalo di Sampierdarena consente di ricostruire la sede. Gli anni cinquanta sono ricchi di affermazioni: un otto con, di cui è l’artefice l’indimentica-bile Lorenzo Aldo Roncagliolo, istruttore e timoniere instancabile, si propone per la qualificazione olimpica, mentre Giancarlo Casalini prende parte alle Olimpiadi di Melbourne del 1956 e a quelle di Roma del 1960.

Ma ancora una volta le circostanze congiurano: il passaggio dell’idroscalo da zona militare a zona industriale provoca un nuovo sfratto. Individuata un’area nel bacino prospiciente all’aeroporto di Sestri ponente, si costruisce la vecchia sede, pronta nel 1962.

Con gli anni sessanta, abbandonata progressivamente la jole da mare per l’imbarcazione di tipo olimpico, si avvia pure l’attività canoistica. I colori rossoneri tornano ad affermarsi specialmente in campo giovanile con la conquista del tricolore nel due senza juniores (1968) e nel doppio canoe (1967 e 1970).

Tra il 1969 ed il 1982 vestono la maglia azzurra molti canottieri rossoneri: Pezzini, Rossi, Armezzani, Pidatella, Saracino, Firpo, Conti, Buffa, Gabbia, Maspero.








                   


Da gennaio 2008 ci siamo  trasferiti nella nuova e moderna sede situata nel nuovo complesso del Marina Aeroporto a Sestri Ponente.

Fino ad arrivare a giorni nostri, con titoli italiani e medaglie in varie specialità sia maschili che femminili, partecipazioni a Mondiali di categoria e regate internazionali, culminanti con la medaglia d'argento ai mondiali under 23 di Amsterdam (NED) 2011 di Veronica Paccagnella nella specialità del 4 senza e quella di bronzo ai mondiali juniores di Skinias (GRE) 2003 di Flavio di Vietro nella specialità del 2 con.





I nostri Campioni Italiani


1967 - Trieste - Doppio canoe Menzione - Lenzi
1968 - Orbetello - Due senza Rossi - Pezzini
1970 - Cagliari - Doppio canoe - Boffardi - Paganelli
2000 - Como - Jole a 4 senior maschile- Bricola, Scionico, Gobbi, Verardo tim Boninelli
2003 - Trieste - Canoino junior femminile - Eugenia Sannita
2006 - La Spezia - Indoor categoria ragazzi femminile - Silvia Vignolo
2006 - Torino - Otto junior maschile gran fondo - Kevin Missarelli e Gianfranco Augugliaro (misto S.C. Esperia) 
2007 - S.Giorgio di Nogaro - Doppio senior maschile universitario - Andrea Moretto (in coppia con Simone Bozzo-RC Genovese) 
2011 - S.Benedetto del Tronto - Indoor categoria under 23 femminile - Veronica Paccagnella
2011 - Gavirate - Singolo esordienti femminile - Veronica Paccagnella
2011 - Gavirate - Doppio esordienti maschile - Andrea Bricola e Silvano Rapetti

 
http://www.coni.it
http://www.canottaggio.org
http://www.federcanoa.it


A.S.D. Canottieri Sampierdarenesi - Via Pionieri e Aviatori d’Italia 77 Sestri Ponente -16156 Genova

Tel e Fax: 010.6530323 - segreteria@sampierdarenesi.it

Orari segreteria: Lunedì-Giovedì-Venerdì: 16.00-19.00 Mercoledì: 11.00-14.00